Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Terremoto: Comune Ancona, in 15 hanno ricevuto il Cas

Terremoto: Comune Ancona, in 15 hanno ricevuto il Cas

Amministrazione invita aventi diritto a fare domanda

ANCONA, 01 dicembre 2023, 18:31

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Sono 15 i soggetti che sinora hanno ottenuto il contributo di autonoma sistemazione destinato a coloro che hanno subito disagi abitativi per via del sisma del 9 novembre 2022 ad Ancona. Le domande sinora pervenute agli uffici sono state 25, di queste già 15 soggetti hanno ottenuto il contributo di autonoma sistemazione (Cas) per un totale di 82.188,72 euro versati.
    Le altre domande sono ancora in corso di istruttoria che terminerà a breve ed in caso positivo anche a questi ultimi verrà versato tale beneficio che spetta dal giorno in cui si sono trovati fuori casa per via del terremoto con un provvedimento di sgombero.
    Nei giorni scorsi l'Amministrazione Comunale aveva anche inviato una lettera ai soggetti che sino ad ora non avevano presentato la domanda di accesso al contributo Cas, ricordando a chi ha avuto l'abitazione principale, abituale e continuativa risultata danneggiata, ovvero sgomberata in esecuzione di provvedimenti delle competenti Autorità Comunali, che è stata attivata la piattaforma digitale per richiedere il Cas. "Su 25 domande presentate 15 erano già in regola con la documentazione e quindi abbiamo provveduto ad erogare tramite mandati i pagamenti mensili per il Cas. Ringrazio gli uffici per essere stati solerti da settembre ad oggi nell'avviare la procedura - afferma il vice sindaco e assessore Protezione civile Giovanni Zinni -. Ovviamente la procedura Cas è tuttora aperta per tutti coloro che ancora non hanno provveduto a presentare domanda.
    Invitiamo a farlo e continueremo a monitorare la cosa. Per le restanti domande già presentate, quando sarà completata la verifica e risultando la documentazione in regola, sarà effettuata la liquidazione".
    La modalità di presentazione può avvenire esclusivamente accedendo alla piattaforma informatica online, disponibile sul sito internet istituzionale del Comune di Ancona, al seguente link: https://comuneancona.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE _TAG=Auto noma_Sistemazione
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza