Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Europee: Salvini lancia la candidatura Carloni per il centro

Europee: Salvini lancia la candidatura Carloni per il centro

Presidente Commissione Agricoltura Camera, circoscrizione centro

MACERATA, 29 settembre 2023, 19:34

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"L'Europa è quella che con i propri provvedimenti mette in difficoltà i pescatori, gli allevatori, gli agricoltori e i cacciatori. Si occupa di tutto, ma non della difesa dei confini. Sarebbe importante che le Marche, in quota Lega, fossero presenti a Bruxelles. Penso che Mirco Carloni possa essere il portabandiera della marchigianità". Così Matteo Salvini ha annunciato la candidatura di Mirco Carloni, presidente della Commissione Agricoltura della Camera ed ex assessore regionale, alle prossime Europee nela circoscrizione centro (Lazio, Toscana, Umbria, Marche).
    L'annuncio durante la festa regionale della Lega a Macerata.
    "Felice e orgoglioso di questa responsabilità, voglio ringraziare Matteo Salvini e la Lega per la fiducia - ha commentato Carloni -. In questi anni da presidente della Commissione Agricoltura mi sono reso quanto di quante follie arrivano dai regolamenti europei. L'Europa ha messo al centro della propria agenda il green deal e la transizione ecologica- ha aggiunto - ma non gli interessi dei cittadini e delle imprese. Basti pensare a provvedimenti come la riduzione dello sforzo di pesca quando invece il mercato richiede più pesce e che quindi va a richiederlo all'estero a danno delle nostre imprese".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza