Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

A Genova una nuova manifestazione per la Palestina

A Genova una nuova manifestazione per la Palestina

Srotolato uno striscione contro 'l'asse Washington-Tel Aviv'

GENOVA, 10 dicembre 2023, 17:10

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

'Vittoria alla resistenza palestinese, Italia, Donbass, Palestina: stesso nemico, stessa lotta. Abbattere l'asse Washington-Tel Aviv': è lo striscione srotolato sulla facciata di Palazzo Ducale a Genova durante una manifestazione "contro il genocidio e l'occupazione sionista della Palestina" organizzata dall'Unione democratica arabo palestinese (Udap) e dall'Associazione dei palestinesi in Italia (Api).
    Alcune centinaia i manifestanti in piazza De Ferrari con bandiere, striscioni e cartelli a pochi passi dall'albero di Natale protagonista delle festività genovesi. 'Fermiamo il genocidio', 'Terra e libertà per il popolo palestinese', 'Salviamo Gaza' e 'Pulizia etnica in corso a Gaza': sono alcune delle scritte sugli striscioni e sui cartelli alzati dai manifestanti.
    "Per il decimo fine settimana consecutivo manifestiamo la nostra piena e totale solidarietà con il popolo palestinese, - dichiara uno degli organizzatori - il nostro impegno per fermare il massacro in corso contro la popolazione civile inerme nella Striscia di Gaza, in Cisgiordania e a Gerusalemme, da più di 65 giorni in Palestina è in corso un genocidio".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza