Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

I cocktail dell'estate ispirati alle spiagge più belle

I cocktail dell'estate ispirati alle spiagge più belle

Tour dai Caraibi all'Asia passando per l'Europa

CANCUN, 11 luglio 2023, 17:24

di Ida Bini

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

CANCUN - I cocktail dell'estate 2023? Sono tutti ispirati alle spiagge più belle del mondo. Secondo i dati dell'Osservatorio Turismo di Confcommercio i turisti italiani hanno scelto il mare come destinazione preferita: le spiagge richiamano la voglia di far festa, magari con un cocktail in mano mentre si balla durante un party o semplicemente rilassandosi davanti al tramonto. Per l'occasione i drinksetter di Anthology, azienda del gruppo Mavolo Beverages specializzata nella distribuzione di bevande e liquori, hanno individuato dieci spiagge perfette da abbinare ad altrettanti cocktail in grado di rappresentare al meglio il territorio. Dal Bloody Maria di Cancun al Martini di Capri, ecco le ricette per l'estate. Il viaggio attorno al mondo parte dal Messico, patria della tequila: a Cancun, nella penisola dello Yucatan, si è immersi nei colori brillanti dei Caraibi e il cocktail giusto è il 'Bloody Maria', variazione con tequila al posto della vodka, più arguta e stuzzicante dell'originale: 60 ml di tequila Don Ramón Punta Diamante Plata, 15 ml di succo di limone, 20 di succo di pomodoro, poche gocce di tabasco, cetriolo e sedano.
    Spostandosi un po' più a sud si arriva a Panama, famosa per il suo canale e protagonista di film e canzoni; qui il cocktail perfetto è il tropicale 'Berry Nutty Conundrum': 60 ml di Auténtico Nativo Overproof, 30 di sciroppo Bacanha al pistacchio, 15 di liquore Yuzu, 7 ml di Chambord, 7 di succo di arancia rossa pestato con 4 lamponi e 5 gocce di angostura bitter.
    Navigando nel Mar dei Caraibi si attracca nell'arcipelago di Guadalupa, una riserva naturale dominata da due vulcani; qui per rinfrescarsi è possibile gustare un 'Navy Grog', cocktail con rum e angostura. Per prepararlo sono necessari: 40 ml di rum Damoiseau V.O., 20 di liquore Alamea Pimento, 10 ml di sciroppo di miele, 20 di succo di lime e angostura bitter.
    A pochi chilometri da Guadalupa si trova un'altra isola paradisiaca, sogno di tanti turisti: Barbados. Ovunque spiagge meravigliose ricche di palme e rinfrescate dalla brezza che arriva dal Golfo del Messico. In mano non può mancare un 'Hell's Club' con rum e vermouth. La ricetta è semplice: 50 ml di rum, 20 di vermouth e 2 gocce di Toasted Almond Bitters.
    Che ci si trovi in spiaggia a Copacabana o sul lungomare di Ipanema, a Rio de Janeiro non si può resistere a una squisita 'Caipirinha', cocktail simbolo dell'intero Brasile. E' perfetta con la Cashaça Fazenda Soledade (60 ml pura), 4 pezzi di lime, sciroppo di zucchero e una fetta di lime come decorazione.
    Dopo i gusti caraibici e sudamericani si vola in Europa nella magica isola di Capri, con i suoi inconfondibili profumi e la sua ineguagliabile bellezza. Nell'iconica piazzetta si può gustare un 'Martini cocktail' con il gin Solaro che qui è prodotto con il ginepro rosso del Cilento. Ecco la ricetta: 60 ml di Solaro gin, 10 di vermut dry e una scorza di limone.
    Cambiando isola, ma rimanendo in Italia, si arriva in Sardegna, ad Alghero: per godersi il tramonto del sole dietro l'imponente promontorio di Capo Caccia l'ideale è un 'Gin Tonic' con il gin Soero che racchiude insieme due parole, sole e Alghero. Si prepara con 60 ml di Gin Soero e Tonic Water Le Tribute.
    Dal sole della Sardegna allo sferzante vento dell'Atlantico sull'isola francese di Oleron: qui si estendono i campi dorati d'elicrisio dai fiori immortali. E con l'elicrisio si fa il Melifera Gin, base dello 'Yellow Negroni', che si prepara con 45 ml di Gin Melifera, 30 ml di Lillet Blanc, 15 di amaro Suze, scorza di limone e fiori di Immortelle come guarnizione.
    Clima diverso in Thailandia sull'isola di Phuket tra spiagge paradisiache, mercati notturni, templi buddisti e il panorama dal belvedere di Karon. La preparazione ideale è il 'Thai Cocktail' con peperoncino, miele, mango e Chalong Bay Kaffir Lime. Ecco la ricetta: mango fresco, 3 foglie di lime Kaffir, 1 peperoncino rosso, 30 ml di succo di lime fresco, 20 di miele e 50 di Chalong Bay Kaffir Lime.
    Il viaggio si conclude dove era iniziato, in Messico, più precisamente a Punta Cometa. Il tramonto qui incendia l'oceano Pacifico con sontuosità cinematografica; tutto in compagnia di un 'Criollo' a base di whisky. Si prepara così: 60 ml di whisky Prieto y Prieta, 45 di marmellata di fragole, cacao e peperoncino, 7,5 ml di succo di lime e 60 di succo di ananas arrostito.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza