Mercedes-Maybach alla 62° edizione Salone Nautico di Genova

Sarà possibile ammirare la Vision Mercedes-Maybach 6 Cabriolet

Redazione ANSA ROMA

Anche quest'anno, dal 22 al 27 settembre, Mercedes-Benz Italia torna protagonista al Salone Nautico di Genova con due esclusive première. Nell'area espositiva della Stella, auto ufficiale dell'evento, gli ospiti del Salone potranno ammirare per la prima volta in Italia l'affascinante Vision Mercedes-Maybach 6 Cabriolet e la nuova GLS Maybach 'Edition 100', disponibile in 100 esemplari, di cui solo uno per il mercato italiano.
    Le due ambasciatrici dell'Ultimate Luxury della Stella saranno affiancate dalla nuova generazione di SL che, sotto le insegne di Mercedes-AMG, segna il ritorno di una vera e propria icona della Casa di Stoccarda. Inoltre, i modelli high performance di Mercedes-EQ assicureranno un esclusivo servizio 'tender to' agli ospiti vip della manifestazione.
    Per il secondo anno consecutivo, infatti, la Casa di Stoccarda si conferma auto ufficiale dell'evento della Lanterna.
    Un contesto privilegiato per incontrare un pubblico selezionato, con una forte affinità con il mondo della Stella.
    "Il Salone Nautico di Genova ha una forte affinità di valori con il nostro Marchio", ha dichiarato Mirco Scarchilli, Responsabile Marketing Communication Experience di Mercedes-Benz Italia. "Ed è per questo che anche quest'anno abbiamo scelto di rinnovare una partnership che ci permette di aprire un importante punto di contatto con clienti e appassionati. Il Salone di Genova rappresenta, infatti, un contesto perfettamente in linea con la nostra strategia, che incrocia valori quali esclusività, prestazioni, sostenibilità e innovazione, pienamente condivisi con il mondo della nautica." Lunga quasi sei metri, la Vision Mercedes-Maybach 6 Cabriolet, si distingue per l'imponente cofano motore e le linee pulite e fluide, che riprendono le proporzioni classiche dello stile Art déco e reinterpretandole in modo completamente nuovo. Il corpo di base arcuato ha una conformazione sportiva e allungata, con volumi importanti che giocano con la linea laterale, definendo la parte superiore del corpo vettura, dalla mascherina del radiatore alla coda, per tutta la sua lunghezza.

   Il forte contrasto tra la vernice scura ‘blu nautico metallizzato’ e i dettagli cromati accentua il gioco che si viene a creare tra le superfici ben definite, con i parafanghi che si fondono nel corpo della vettura. Sottili modanature cromate definiscono il profilo della vettura dal cofano motore al bagagliaio. Anche la mascherina Mercedes-Maybach che domina il frontale è stata reinterpretata con una trama a sottili listelli verticali, ispirata al motivo gessato. La mascherina del radiatore poggia su due deflettori aerodinamici che si trovano alle estremità del paraurti. I cerchi in lega leggera da 24 pollici sono caratterizzati dal mozzo centrale verniciato in oro rosa. La parte posteriore della carrozzeria in stile ‘boat-tail’ si ispira al mondo degli yacht di lusso. Nei profili esterni della lunga coda bombata sono integrate sottili luci posteriori, che accentuano la dimensione della larghezza. Altri elementi distintivi della coda sono il diffusore con bordo in alluminio e le prese d’aria dietro i passaruota. Il passaggio tra coda della vettura, zona del cofano bagagliaio e abitacolo è senza soluzione di continuità. La raffinata pelle nappa bianco cristallo fa da vivace contrasto al colore scuro degli esterni. La capote in tessuto, appositamente realizzata con fibre color oro rosato, si inserisce perfettamente nell’insieme. La Vision Mercedes-Maybach 6 Cabriolet è equipaggiata con quattro motori elettrici sincroni per una potenza di ben 550 kW (750 CV) consente un’autonomia di oltre 500 chilometri secondo il ciclo NEDC.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie