/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

'Spesa' di 100 euro senza mettere mano alla tasca

'Spesa' di 100 euro senza mettere mano alla tasca

Cc arrestano due donne a Forio d'Ischia

ROMA, 06 ottobre 2022, 10:17

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Facevano la spesa in un supermercato senza pagare e per questo sono state arrestate dai carabinieri di Ischia. Si tratta di due donne dell'isola bloccate a seguito di indagini condotte dalla stazione dei militari di Forio ed avviate dopo una segnalazione del direttore del supermercato che aveva notato che alcuni articoli mancavano sugli scaffali ma non erano stati pagati non risultando passati per le casse.
    I carabinieri hanno dunque visionato le immagini del sistema di sorveglianza dell'esercizio delle scorse settimane arrivando ad un identikit delle responsabili dei furti, viste più volte riempire il carrello senza però pagare quanto preso.
    Nella giornata di ieri i militari si sono appostati nel supermarket confondendosi tra gli altri clienti e pedinando le donne: quando queste sono uscite senza pagare le hanno bloccate e perquisite trovandole in possesso di alimentari per un valore complessivo di 100 euro.
    Sono quindi finite in manette una 62enne ed una ventenne, entrambe di Lacco Ameno, che attualmente si trovano agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza