Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Mobilità: Gasgas, crowdfunding per 1.500 colonnine

Mobilità: Gasgas, crowdfunding per 1.500 colonnine

300 punti di ricarica elettrica attivate entro fine anno

MILANO, 18 luglio 2022, 12:23

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Sono stati raccolti oltre 550mila euro nei primi cinque giorni della campagna di crowdfunding di Gasgas, progetto di Seed Money, che punta ad attivare 1.500 colonnine di ricarica per il 2025, di cui 300 entro fine anno.
    Dallo scorso anno Gasgas ha già attivato 250 punti di ricarica, grazie alla prima campagna di equity crowdfunding, mentre le previsioni riviste vedono un aumento del 50% dei nuovi punti di ricarica elettrica entro i prossimi tre anni.
    "Colonnine di ricarica posizionate solo dove serve, e sempre funzionanti. Questi i punti di forza del marchio Gasgas, che oggi è diventato una garanzia non solo per gli e-driver, ma anche per i proprietari delle aree che si affidano a noi per l'installazione di una stazione di ricarica" le parole di Alessandro Vigilanti, ceo di Gasgas.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza