Clima: a Bonn nessun accordo su aiuti a paesi vulnerabili

La questione rinviata alla Cop27 in Egitto a novembre

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 16 GIU - La conferenza di Bonn dell'Onu sul cambiamento climatico si è chiusa oggi, giovedì 16, dopo due settimane di intenso lavoro. L'incontro fra tecnici dei vari paesi aveva lo scopo di affrontare i temi principali e preparare le decisioni da adottare alla Conferenza Onu sul Clima Cop27 di Sharm el-Sheikh in Egitto, dal 6 al 18 novembre.
    Le discussioni fra i tecnici hanno riguardato la necessità di una maggiore ambizione per l'azione climatica, tagli maggiori sulle emissioni di gas serra, adattamento agli effetti del cambiamento climatico e sostegno finanziario per i paesi in via di sviluppo.
    A Bonn sono stati fatti progressi sulle azioni di mitigazione del riscaldamento globale. Dovranno essere risolti invece a livello politico alla Cop27 i temi spinosi degli aiuti ai paesi più poveri per l'adattamento al cambiamento climatico e per le perdite e i danni. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA