Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Il Brasile firma una partnership per riforestare l'Amazzonia

Il Brasile firma una partnership per riforestare l'Amazzonia

Con la più grande coalizione mondiale di finanziamenti climatici

SAN PAOLO, 27 febbraio 2024, 12:46

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il Brasile ha annunciato una partnership con la più grande coalizione mondiale di finanziamenti per il clima per incrementare i finanziamenti per l'energia pulita e gli sforzi per ripristinare la natura, a partire dalla riforestazione della foresta amazzonica.
    L'accordo siglato tra la Banca nazionale per lo sviluppo economico e sociale (Bndes) e la Glasgow financial alliance for net zero (Gfanz) prevede la costruzione di una piattaforma per mobilitare il finanziamento climatico brasiliano.
    L'idea della piattaforma è quella di riunire i principali progetti brasiliani che mirano a generare posti di lavoro sostenibili, espandere gli investimenti in tecnologie a basse emissioni di carbonio e sviluppare economie sostenibili che tutelino la natura e la biodiversità del Brasile.
    Il documento è stato firmato dal presidente della Bndes, Aloizio Mercadante, e dall'inviato speciale dell'Onu per le Soluzioni climatiche, Mark Carney (che è anche co-presidente della Gfanz), durante il Forum brasiliano sulla finanza per il clima, che si conclude oggi a San Paolo. L'evento precede la riunione dei ministri delle Finanze e dei governatori delle Banche centrali del G20.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza