/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Via libera Ue a 1,2 miliardi di aiuti al fotovoltaico in agricoltura

Via libera Ue a 1,2 miliardi di aiuti al fotovoltaico in agricoltura

Per raggiungimento gli obiettivi strategici fissati con il Green Deal 

18 luglio 2022, 10:01

Redazione ANSA

ANSACheck

Via libera Ue a 1,2 miliardi di aiuti al fotovoltaico in agricoltura - RIPRODUZIONE RISERVATA

BRUXELLES - La Commissione europea ha dato il via libera agli aiuti pubblici per 1,2 miliardi che, nell'ambito del fondo per la ripresa e la resilienza Ue (Rrf), sono destinati a sostenere investimenti in pannelli fotovoltaici nel settore agricolo. Un'iniziativa che, precisa Bruxelles, si inserisce nel quadro di quelle destinate al raggiungimento degli obiettivi strategici fissati con il Green Deal.

"Questo regime da 1,2 miliardi di euro approvato oggi contribuirà al raggiungimento degli obiettivi climatici dell'Italia incoraggiando gli operatori del settore agricolo a utilizzare le energie rinnovabili", ha commentato la vicepresidente della Commissione Ue, Margrethe Vestager, responsabile della politica di Concorrenza, sottolineando che "la misura non solo contribuirà agli obiettivi del Green Deal Ue ma sosterrà anche lo sviluppo economico delle aree rurali in Italia, limitando le possibili distorsioni della concorrenza".

La misura notificata dall'Italia sarà interamente finanziata tramite il Recovery Fund. Il regime, che durerà fino al 30 giugno 2026, è volto a sostenere le aziende agricole, di allevamento e agroindustriali a investire nell'uso delle energie rinnovabili. L'aiuto assumerà la forma di sovvenzioni dirette che coprono fino al 90% dei costi di investimento ammissibili, soggetti a massimali a seconda della capacità dell'impianto fotovoltaico. I beneficiari possono investire solo in capacità fotovoltaiche non eccedenti il loro fabbisogno energetico. La Commissione Ue, nella sua valutazione positiva, ha riscontrato che il regime facilita l'investimento in pannelli fotovoltaici nel settore agricolo, ha un "effetto di incentivazione", ha un impatto limitato sulla concorrenza e sul mercato unico, è necessario e opportuno a garantire una crescita sostenibile del settore agricolo e a migliorarne la competitività, è proporzionato, ha effetti positivi sul clima, ed è in linea con gli obiettivi di sviluppo rurale e della transizione verde dell'Ue.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza

ANSA Corporate

Se è una notizia,
è un’ANSA.

Raccogliamo, pubblichiamo e distribuiamo informazione giornalistica dal 1945 con sedi in Italia e nel mondo. Approfondisci i nostri servizi.