Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Un gruppo di membri delle Comitato delle Regioni Ue sarà in Campania a marzo

L'assessore regionale Caputo: "Focus su settore agricolo e salvaguardia territorio£

Redazione ANSA

BRUXELLES - Tredici membri della commissione risorse naturali (Nat) del Comitato europeo delle Regioni (CdR) si recheranno a marzo 2024 in Campania per una visita di studio che intende focalizzare l'attenzione sul settore agricolo e sull'impegno degli agricoltori nella salvaguardia della biodiversità con colture sostenibili, nel rispetto del paesaggio e delle strategie europee Farm to Fork.

L'iniziativa, approvata oggi nel corso della riunione della commissione del CdR, prevede la visita ai paesaggi rurali della Costiera Amalfitana, alle sue aziende agricole e ai luoghi di produzione e trasformazione dei prodotti caseari tipici della zona, offrendo l'opportunità di sperimentare in prima persona la dieta mediterranea. "L'obiettivo politico - ha detto l'assessore regionale all'Agricoltura, Nicola Caputo - è dimostrare come la salvaguardia del territorio, sia dal punto di vista paesaggistico che di protezione dal dissesto idrogeologico, nel senso più ampio di gestione del rischio in agricoltura, non possa essere ignorata in alcuni paesaggi rurali europei" e che la cultura agricola, preservando "aree piccole, in termini di ettari" può arginare "anche il fenomeno dello spopolamento territoriale".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: