Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

T-Factor, da usi temporanei innovativi le aree urbane del futuro

Capofila progetto Anci Toscana, oggi seminario a Bruxelles

Redazione ANSA

BRUXELLES - Creare una rete di collaborazione per supportare l'ideazione di usi temporanei innovativi, da trasformare in elementi permanenti del paesaggio locale, veri e propri prototipi di quartieri e di aree urbane del futuro. Questa la missione di T-Factor, un progetto di Horizon 2020 che coinvolge casi di rigenerazione urbana da varie città europee ed extra europee, tra cui Firenze e Milano. Capofila del progetto Anci Toscana, presente al seminario tenutosi oggi alla delegazione della regione Toscana all'Ue per mettere a confronto nuovi approcci alla rigenerazione urbana.

"L'idea - ha spiegato il sindaco di Prato e presidente di Anci Toscana, Matteo Biffoni - è mettere a fattore comune una serie di attività e proposte su quella che è la sfida globale delle città: il riutilizzo, il riciclo, il rispetto dell'ambiente declinato nelle sue varie modalità". Gli usi temporanei infatti stanno emergendo sempre di più come una risposta ai vuoti urbani creati da rigenerazioni fallimentari e da destinazioni d'uso obsolete. "È una stagione positiva per le risorse e le opportunità: tra risorse del Pnrr e fondi strutturali dell'Ue, sono centinaia di milioni di euro che stanno arrivando sul nostro territorio. E arrivano in forma di operazioni di recupero di immobili e di intere aree", ha aggiunto l'assessore al governo del territorio della regione Toscana, Stefano Baccelli.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie