E' nato Vezua, il portale dell'e-commerce ecosostenibile

Da una startup di due giovani senesi

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 18 FEB - E' nato Vezua, il portale dell'ecosostenibilità. Su Vezua è possibile comprare e vendere prodotti eco-sostenibili di aziende e professionisti selezionati in base a criteri etici. Al momento sul portale sono presenti 35 imprese ecosostenibili ed oltre 400 prodotti, che spaziano dall'abbigliamento al cibo e bevande, dalle calzature all'arredamento passando per la cosmesi, gli accessori, l'artigianato e anche i giocattoli per i bambini.

Sviluppato ad ottobre del 2020, il portale nasce da un'idea della startup innovativa O2 Forest, creata da due giovani senesi under 35, Giulia Faleri, 23 anni anni e Francesco Salvi, 31 anni, affiancati, nelle prime fasi, dall'incubatore Impact Hub.

Minimo comun denominatore delle aziende che vendono sul portale è aver fatto dell'ecosostenibilità la loro missione: su Vezua è possibile acquistare sneakers e abbigliamento con fibre naturali e riciclate, orologi da parete in legno naturale, bici elettriche, alimenti biologici a km zero e molti altri prodotti.

Parte dei ricavi della piattaforma vengono utilizzati per acquistare terreni con l'obiettivo di ricreare ecosistemi di foreste, piantando vari tipi di strati boschivi che comprendono alberi ad alto fusto, arbusti e piante erbacee come si trovano in un bosco qualunque, con particolare attenzione alle piante che danno un grande contributo all'impollinazione.

Vezua è anche un sito a impatto zero. I server della piattaforma sono alimentati al 100% da energie rinnovabili.

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie