Castello e Museo civico Barletta

Barletta - Museo

Il Museo Civico fu istituito nel 1929. Situato in un primo momento all’interno dell’ex convento domenicano cinquecentesco, è ubicato a partire dal 2003 all’interno del Castello Svevo. Il Museo Civico, storico-artistico, accoglie dunque al suo interno una ricca collezione di reperti archeologici, una serie di dipinti di artisti barlettani e successive donazioni tra cui quelle di Giuseppe Gabbiani, Vincenzo De Stefano, Raffaele Girondi e Ferdinando Cafiero. L’area espositiva comprensiva di una raccolta di dipinti e sculture di scuola napoletana dal ’600 al ’900; alcune tavole di soggetto sacro del XIV e XV secolo ed infine opere di artisti dell’Italia centro-settentrionale del XIX e XX sec.,oggetti della ""donazione Cafiero"", e di antiquariato toscano si articola così in tre sezioni:  Galleria Antica  Galleria dell’Ottocento  Galleria di Ferdinando Cafiero Il Museo Civico ospita inoltre sculture e manufatti di gran pregio come un busto in pietra di Federico II di Svevia, cimeli del Risorgimento, una bandiera del IX Reggimento garibaldino, ed un monetiere.


Piazza Castello - Castello Svevo, Barletta (Barletta-Andria-Trani)

+39.0883578613

http://polomuseale.segreteria@comune.barletta.ba.it

Invalid email format => http://www.barlettacity.it

Modifica consenso Cookie