Veneto
  1. ANSA.it
  2. Veneto
  3. Marco Paolini, quante responsabilità per noi Boomers

Marco Paolini, quante responsabilità per noi Boomers

Attore debutta a Verona con nuovo Album, 20 anni dopo

(ANSA) - ROMA, 15 LUG - "Sono restio a fare il grillo parlante. Però quando porti in scena uno spettacolo oggi, con le preoccupazioni che abbiamo, dal covid alla guerra, non puoi pensare a un lavoro d'autore e raccontare cosa tu hai capito del mondo. Devi fare innanzitutto un esercizio fondamentale: costruire un vestito di pezzi di carta con una buona colla, che tenga dentro dalla prima all'ultima poltrona. Devi tenere insieme le persone che hai davanti, ostinatamente, sera per sera, perché arrivano sole e non devono andar via sole.
    Sostanzialmente, devi far politica, nell'accezione più antica della parola". Così Marco Paolini debutta il 15 e 16/7 i alla 74/a edizione dell'Estate Teatrale Veronese, con la prima nazionale di Boomers, nuovo Album scritto con Michela Signori, a vent'anni dal Bestiario veneto (il 18/7 a Milano e il 19 a Bassano del Grappa). "Anagraficamente, rientro anche io nei Boomers (i nati tra il 1946 e il 1964 ndr), anche se poi le generazioni sono solo una convenzione che usiamo per marcare il tempo, una ogni 25 anni - racconta l'attore all'ANSA - A guardare i dati, però, mi sono reso conto che è stata l'ultima con una massa critica tale da poter modificare degli equilibri.
    E l'ultima in crescita di nascite. E i dati ecologici e ambientali di oggi ci inchiodano a responsabilità nette nei confronti del pianeta". Lo spettacolo è dunque un salto indietro nei frammenti di memorie condivise di un piccolo mondo non antico, ma tramontato, sepolto nella rapida trasformazione del paesaggio, del costume, della dipendenza da tecnologie portatili. In scena, "la storia di un figlio che inventa un videogioco immersivo in cui un padre si ritrova ad avere vent'anni, nel mondo che ha perduto. Il suo Jurassic Park è il bar della Jole, dove ritrova personaggi e avventure, ma diversi da come ricordava". Con lui, Patrizia Laquidara e i musicisti Davide Pezzin e Davide Repele. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie