Veneto
  1. ANSA.it
  2. Veneto
  3. Vinitaly: Uiv, -2,5-3% ricavi vino italiano 2022

Vinitaly: Uiv, -2,5-3% ricavi vino italiano 2022

Uiv stima +400 mln euro aumento costo medio di produzione

(ANSA) - VERONA, 11 APR - "Il vino italiano subirà quest'anno una contrazione del proprio fatturato del 2,5%-3% a causa del combinato disposto di fattori congiunturali che con la guerra hanno subito un'ulteriore accelerazione". Lo ha detto oggi al Vinitaly, al convegno del Banco Bpm/Prometeia, il segretario generale di Unione italiana vini (Uiv), Paolo Castelletti. "Il quasi completo azzeramento delle vendite presso i mercati emergenti coinvolti nel conflitto - ha proseguito Castelletti -, ma soprattutto l'escalation dei costi di produzione, dell'inflazione e il crollo della fiducia dei consumatori sta creando una spirale particolarmente negativa sul vino italiano".
    Allo stato attuale, Uiv stima un ulteriore aumento del costo medio di produzione per circa 400 milioni di euro, portando il surplus sui costi produttivi sui 12 mesi 2022 - che incidono ormai per oltre il 30% sul valore della bottiglia media - a 1,7 miliardi di euro.
    "La congiuntura economica è indubbiamente complessa - ha osservato . Vittorio Cino, direttore di Federvini - Il conflitto russo-ucraino ha ulteriormente aggravato un quadro già segnato dai rincari nella logistica e dagli aumenti dei prezzi delle materie prime (vetro +25%, cartone più che raddoppiato, tappi + 40%) che ogni giorno sempre di più mettono a dura prova gli operatori". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie