Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sciatore freerider travolto da una slavina sopra Courmayeur

Sciatore freerider travolto da una slavina sopra Courmayeur

Le sue condizioni non sono critiche

AOSTA, 04 marzo 2024, 17:33

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Uno sciatore freerider è stato travolto stamane da una slavina mentre affrontava una discesa in fuoripista a valle di Punta Helbronner, a Courmayeur (Aosta), nel massiccio del Monte Bianco.
    La massa nevosa lo ha trascinato facendolo cadere anche da un salto di roccia, fino a quando è riuscito a fermarsi. Il freerider, che stava sciando insieme ad altre persone, è poi riuscito a disseppellirsi. Arrivato al Pavillon, stazione intermedia della funivia Skyway Monte Bianco, è stato preso in carico dall'equipaggio del Soccorso alpino valdostano giunto in elicottero e quindi portato all'ospedale Parini di Aosta.
    Secondo quanto si è appreso, le sue condizioni non sono critiche.
    La Protezione civile regionale della Valle d'Aosta, sentito l'ufficio neve e valanghe, "sconsiglia ogni attività scialpinistica in relazione alle condizioni di pericolo da moderato a forte presente sul territorio".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza