Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Italiani in Pakistan per formare guide di alta montagna

Italiani in Pakistan per formare guide di alta montagna

Al via corso, partecipano 35 alpinisti locali

AOSTA, 28 febbraio 2024, 10:06

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

E' stato inaugurato in Pakistan il corso per la formazione di guide d'alta quota altamente specializzate nell'organizzazione e nell'accompagnamento di spedizioni e gruppi sulle montagne del Karakorum. L'iniziativa, a cui partecipano , 35 alpinisti pakistani, è curata dall'associazione EvK2Cnr.
    "Negli ultimi anni il turismo nella regione del Gilgit-Baltistan - si legge nella presentazione - è cresciuto da 30.000 presenze annue a 10 milioni. Da qui l'importanza di formare professionisti altamente qualificati, che possano garantire un servizio di alto livello per gruppi e spedizioni interessate a esplorare le montagne del Paese asiatico".
    Sono state 65 le domande di partecipazione, che sono poi state vagliate e scremate su base curricolare ed esperienziale. Gli ammessi al corso sono stati 35, con un'età compresa tra i 18 e i 32 anni, tutti provenienti dai villaggi delle valli del Gilgit-Baltistan. Il corso avrà una durata di 90 giorni, fino alla fine del 2025, e sarà diviso in moduli prevedendo una parte di formazione teorica e una pratica.
    "Oggi abbiamo iniziato un percorso che vuole portare a un titolo riconosciuto. Si tratta di un corso di altissimo profilo, che vede tra i protagonisti giovani scalatori di talento con un ricco curriculum. Basti dire che alcuni hanno già realizzato la salita di 3 o 4 Ottomila. Insomma, sono alpinisti a tutti gli effetti, il nostro compito ora è trasformarli in guide competenti e preparate" spiega Maurizio Gallo, coordinatore del progetto. Oltre a lui prendono parte ai moduli formativi le guide alpine Michele Cucchi, Emrik Favre e Marco Zaninetti.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza