Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

La Regione supporta l'internazionalizzazione delle imprese

La Regione supporta l'internazionalizzazione delle imprese

'Mercati esteri scelta strategica' sottolinea assessore Fioroni

PERUGIA, 21 febbraio 2024, 13:27

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La Giunta regionale ha approvato oggi il nuovo programma di attività di internazionalizzazione delle imprese umbre, volto a supportare ed implementare il processo e che prevede il finanziamento dei nuovi avvisi Fiere e Ttravel 2024. Deciso anche un rifinanziamento del bando Fiere 2023, in modo da accogliere - spiega Palazzo Donini - le numerose richieste pervenute implementando la dotazione finanziaria.
    Oltre al finanziamento degli avvisi, tra le attività previste a supporto dell'internazionalizzazione delle imprese, la Giunta regionale ha deliberato la partecipazione al Fancy food festival di New York, fiera di grande rilievo internazionale di riferimento nel food&beverage, considerata strategica per l'Umbria.
    "Si è sempre considerato l'ingresso delle aziende nei mercati esteri una scelta strategica, oggi però è un passaggio obbligatorio, una condizione necessaria per implementare la competitività sui mercati" ha spiegato l'assessore regionale allo Sviluppo economico Michele Fioroni in una nota diffusa dall'ufficio stampa della Giunta. "Oggi - ha aggiunto - abbiamo presentato un programma che è in grado di supportare le imprese umbre nella sfida dell'internazionalizzazione. Non solo abbiamo rinnovato il nostro supporto alle aziende attraverso i due avvisi Fiere e Travel, ma anche rinnovato il nostro supporto ai cluster aerospace, nautico ed e-mobility network, luoghi di convergenza che permettono alle nostre imprese di accrescere la loro competitività nei mercati esteri. Sostenere la crescita di un cluster significa rispondere alla più ampia volontà di valorizzare le nostre eccellenze e di differenziare e rafforzare l'offerta del tessuto imprenditoriale regionale.
    Infine oggi ufficializziamo la partecipazione al Summer fancy food festival di New York, non solo il più grande evento commerciale negli Stati Uniti per l'industria alimentare delle bevande, ma una straordinaria opportunità di networking e opportunità commerciali per i marchi made in Umbria in un panorama di buyers, distributori acquirenti, e altri professionisti del settore".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza