Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Vittoria Ferdinandi, questo è il tempo del coraggio

Vittoria Ferdinandi, questo è il tempo del coraggio

La candidata sindaca invita ad 'arrotolarsi le maniche e sporcarsi mani'

PERUGIA, 02 febbraio 2024, 17:11

Redazione ANSA

ANSACheck

Ferdinandi candidata sindaca Perugia per il centrosinistra - RIPRODUZIONE RISERVATA

Ferdinandi candidata sindaca Perugia per il centrosinistra -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Ferdinandi candidata sindaca Perugia per il centrosinistra - RIPRODUZIONE RISERVATA

"Ho scelto la bellissima responsabilità di candidarmi a sindaco della città dove sono nata e cresciuta. L'ho fatto perché credo che questo sia il tempo del coraggio": si è presentata così Vittoria Ferdinandi, indicata per guidare il Comune di Perugia alle prossime amministrative con una coalizione progressista che rappresenta una sorta di campo largo del centro sinistra. "La politica ha fatto una scelta coraggiosa e per niente scontata, dettata dal desiderio di rimettere al centro la città e la relazione con la città" ha aggiunto.
    "Di fronte a questo - ha affermato Ferdinandi - la mia passione civica non ha potuto che dire un sì convinto e coraggioso. Capace di scavalcare anche la paura di cadere.
    Questo non è il momento delle mani pulite che servono a chi le può tenere in tasca. Questo è il momento in cui ciascuno di noi deve arrotolarsi le maniche e sporcarsi le mani per costruire un'alternativa convinta ed entusiasta per Perugia".
    La candidata sindaca ha quindi parlato "di un progetto che partirà dall'ascolto di tutti e tutte". "Ma ha bisogno - ha aggiunto - dell'impegno di tutti i cittadini".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza