Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Difesa Palamara, stupisce impegno su vicenda chiara

Difesa Palamara, stupisce impegno su vicenda chiara

Legali criticano impugnazione proscioglimento per rivelazione

(ANSA) - PERUGIA, 29 NOV - "Stupisce come la giustizia debba ancora impegnarsi su una vicenda chiara nei suoi aspetti fattuali e giuridici": a dirlo sono i difensori di Luca Palamara, Benedetto Buratti e Roberto Rampioni dopo la decisione della Procura generale di Perugia di impugnare la sentenza del gup del capoluogo umbro che ha dichiarato non luogo a procedere nei confronti dell'ex magistrato romano dalle accuse di rivelazione di segreto d'ufficio. "L'ex segretario del Csm - hanno aggiunto i legali - ha chiarito con precisione come non ci fosse alcun segreto e che, pertanto, alcuna rivelazione fosse perseguibile. Ben due giudici in distinti processi - hanno concluso gli avvocati Buratti e Rampioni - ne hanno preso atto dichiarando l'insussistenza dei fatti". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie