Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Sassoli, l'Europa diventi uno strumento di pace

Sassoli, l'Europa diventi uno strumento di pace

Presidente Europarlamento sollecita 'progetto per bene di tutti'

(ANSA) - ASSISI (PERUGIA), 10 OTT - "L'Europa deve dimostrarsi capace di diventare uno strumento di pace, un progetto per il bene di tutti, capace di proteggere le persone, sostenere le imprese, investire nell'uguaglianza, nel progresso sociale e nel benessere economico": così il presidente del Parlamento europeo David Sassoli alla PerugiAssisi. "Tutto questo - ha aggiunto - dobbiamo declinarlo in iniziative concrete perché se i migranti continueranno ad annegare nel Mediterraneo, i profughi ad essere rifiutati, i bambini a morire per mancanza di cure, come potremmo dire che questo spazio unico di libertà e democrazia sia un modello utile ad un mondo più giusto?".
    "Questo tempo ci dice che dobbiamo avere più coraggio e che è nell'interesse dei nostri cittadini rafforzarci insieme" ha sottolineato ancora Sassoli nel messaggio agli organizzatori della Marcia della pace. "Come sapete, siamo di fronte ad una enorme trasformazione ecologica e digitale - ha proseguito - che cambierà nel profondo il nostro modo di essere e i nostri stili di vita. Non vogliamo tornare al mondo di prima e soprattutto non possiamo costruire una società più equa se non aggiustiamo i danni che abbiamo causato al pianeta e all'ambiente in cui viviamo. Grazie ai giovani e a tutti coloro che ogni giorno ci ricordano le nostre responsabilità. Per queste ragioni è fondamentale mettere le persone al centro del dibattito. Come diceva San Tommaso D'Aquino il bene comune è di tutti e di ciascuno e dunque, lavorare per questo fine vuol dire esercitare in pienezza la propria cittadinanza; significa rafforzare la democrazia, investire nella qualità della vita e impegnarsi a lasciare alle nuove generazioni un futuro più giusto e più sostenibile. In questo momento abbiamo tante Marce da percorrere, tante sfide da affrontare insieme. Dobbiamo sviluppare la nostra capacità di 'cura' in tutti i modi e a tutti i livelli e, come ci invita a fare Papa Francesco - ha concluso Sassoli -, sentire con forza la necessità di 'pensare e agire in termini di comunità'". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie