Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

A Riva una rissa tra giovani, due persone portate all'ospedale

A Riva una rissa tra giovani, due persone portate all'ospedale

Si tratterebbe di uno scontro tra gruppi di diverse nazionalità

TRENTO, 19 febbraio 2024, 09:13

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Cinque giovani sono stati coinvolti in una rissa a Riva del Garda. Lo scontro ha avuto inizio verso le 17.20 di domenica 18 febbraio in piazza della Costituzione.
    Secondo i primi accertamenti, si tratterebbe di una rissa fra giovani di varie nazionalità. Due di loro sono rimasti feriti.
    Un ragazzo italiano del 2007 è stato colpito con due coltellate alla schiena, mentre un ragazzo thailandese del 2008 ha riportato un trauma facciale e tre ferite da taglio superficiali alle scapole e alla schiena. Entrambi sono stati ricoverati con una prognosi di 15 giorni.
    Gli altri tre giovani coinvolti nella rissa sono tre egiziani maggiorenni. Sarebbero stati coinvolti nello scontro anche altri due o tre ragazzi, che però in un secondo momento si sono allontanati. Sul posto è intervenuto anche il personale della Scientifica. A scatenare la rissa, secondo quanto emerso, sarebbero stati proprio i due giovani feriti. Le cinque persone identificate sono indagate in stato di libertà per rissa aggravata.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza