/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Carrara studi aperti, città del marmo si svela

Carrara studi aperti, città del marmo si svela

Da Michelangelo a Quayola, passando per Donatello, per il Duomo di Pisa, per Canova e molti altri, la storia della scultura e dell'arte mondiali sono segnate dal marmo di Carrara (Massa Carrara): da qui viene una della materie prime più pregiate al mondo, ...

FIRENZE, 06 giugno 2023, 18:50

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

(ANSA) - FIRENZE, 06 GIU - Da Michelangelo a Quayola, passando per Donatello, per il Duomo di Pisa, per Canova e molti altri, la storia della scultura e dell'arte mondiali sono segnate dal marmo di Carrara (Massa Carrara): da qui viene una della materie prime più pregiate al mondo, da cui sono nate alcune delle opere d'arte che hanno accompagnato la storia dell'uomo, regalando bellezza dall'epoca romana a oggi. Ora, 'per raccontare 2000 anni di arte, artigianato, bellezza e creatività", la città si svela con 'Carrara studi aperti', in programma il 10 e l'11 maggio.
    Si tratta di una immersione nei luoghi d'arte caratteristici del tessuto urbano di Carrara - da poco eletta Città creativa Unesco e dove oltre il 30% della popolazione è costituita da artisti provenienti da tutto il mondo - ed eccezionalmente aperti al pubblico: coinvolti 50 atelier, laboratori e spazi espositivi, 100 artiste e artisti oltre a 20 eventi collaterali e 10 percorsi a disposizione .
    Carrara studi aperti nasce nel 2013 per dare voce agli artisti presenti a Carrara, una comunità di che già 11 anni fa contava più di 200 studi e più di 400 fra scultori, pittori, artigiani, designer, fotografi, ceramisti, mosaicisti e creativi di fama nazionale e internazionale. L'iniziativa è promossa da Aps Oltre e Carrara Città creativa Unesco. Alle visite si accede tramite prenotazione.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza