Toscana
  1. ANSA.it
  2. Toscana
  3. Comunali: Conti apre laboratorio Pisa, verso centro e civici

Comunali: Conti apre laboratorio Pisa, verso centro e civici

Convention oltre i partiti, incassa sì da delusi centrosinistra

(ANSA) - PISA, 26 MAR - Il sindaco di Pisa Michele Conti, eletto con il centrodestra, ha aperto oggi il suo "laboratorio" politico in vista delle amministrative del 2023 guardando al centro e al civismo, ben oltre i partiti che lo hanno sostenuto finora. "Ho bisogno di tutti per proseguire il lavoro - ha detto davanti a oltre 100 persone - da oggi parte un processo di confronto e di ascolto per condividere idee nell'interesse della città". Conti guarda soprattutto all'elettorato moderato deluso dal centrosinistra ma ancora non del tutto convinto del centrodestra a trazione leghista.
    Il sindaco, nel giorno in cui tiene a battesimo il contenitore culturale che darà vita alla lista civica che lo sosterrà alle prossime elezioni, ospita le opinioni della società civile pisana e incassa il sì di personalità finora lontane dal suo mondo: l'ex chirurgo Paolo Miccoli, di formazione liberale e già presidente dell'Anvur, l'agenzia nazionale di valutazione dell'università e della ricerca, e il vicepresidente dei giovani avvocati pisani, Edoardo Cerri, che si definisce "da sempre vicino alle idee politiche del centrosinistra" ma che oggi è "qui per quello che Conti ci ha fatto vedere in questi anni". In sala anche ex esponenti M5s, un ex assessore dem e altri volti vicini al centrosinistra che ha governato ininterrottamente la città per oltre 30 anni fino al 2018. "Ci dissero - conclude Conti - che eravamo barbari e che la reputazione della città era compromessa: invece, secondo il Sole 24 Ore, abbiamo guadagnato 32 posizioni nella graduatoria della qualità della vita". "Abbiamo dimostrato in questi anni che il governo della città sta in capo in primo luogo alle persone prima ancora che alle formule politiche", ha anche detto Michele Conti alla convention con cui ha lanciato il percorso che si concluderà con la nascita di una lista civica a sostegno della sua ricandidatura a sindaco insieme ai partiti del centrodestra. "Il nostro compito in questi anni non è mai stato quello di cercare facili trampolini per carriere politiche - ha concluso - ma di mettere Pisa al centro del nostro impegno".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie