Toscana

In camera ha 'Santabarbara' residuati bellici, arrestato

A Carrara, anche marijuana e pistola lanciarazzi non denunciata

(ANSA) - CARRARA, 26 LUG - Una sorta di 'museo di residuati bellici' della Seconda Guerra mondiale è stato scoperto dai carabinieri a casa di un 57enne di Avenza a Carrara (Massa Carrara), che è stato arrestato e si trova al momento ai domiciliari con l'obbligo del braccialetto elettronico. L'uomo conservava il materiale in bella mostra nella camera da letto, dove è stata trovata anche una scorta di marijuana e un'ingente quantità di materiale pornografico scaricato dalla rete.
    Durante la perquisizione nell'appartamento, i militari sono entrati nella camera da letto dell'uomo dove hanno trovato una vera e propria 'Santabarbara', composta da residuati bellici di ogni tipo, esposti come soprammobili anche in teche di vetro, fra cui decine e decine di bossoli di vario calibro, gusci di bombe a mano e involucri di ordigni a lunga gittata inerti, oltre ad un campionario di cartucce e munizioni da guerra inesplose oppure parti di esse, anche in buono stato di conservazione. Rinvenuta anche una pistola lanciarazzi non denunciata e circa 120 grammi di marijuana. Nell'armadio, infine, sono stati trovati dispositivi informatici contenenti più di 120mila foto e video a luci rosse scaricati dalla rete, fra cui tantissime immagini che dovranno essere analizzate con molta attenzione per stabilire la presenza di materiale pedopornografico. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie