Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

L'Etna da' spettacolo con fontana di lava e trabocchi

L'Etna da' spettacolo con fontana di lava e trabocchi

Condividi

02 dicembre 2023, 17:37

Redazione ANSA

 Si è conclusa alle 21:35 circa di venerdì l'attività di fontana di lava al Cratere di Sud-Est dell'Etna. Lo rende noto lIstituto nazionale di geofisica e vulcanologia, osservatorio etneo. L'attività eruttiva nel suo acme ha prodotto una colonna eruttiva alta sino a circa 6.000 metri sul livello del mare con una dispersione nei quadranti nord-orientali del vulcano; sono state ricevute segnalazioni di ricaduta di cenere negli abitati di Fiumefreddo di Sicilia, Calatabiano e Giardini Naxos. La fontana di lava è stata accompagnata da un'attività effusiva che ha messo in prodotto due flussi lavici che dal cratere di Sud-Est si sono propagati in direzione Sud ed Est.
Dal punto di vista sismico, l'ampiezza media del tremore vulcanico, dopo aver raggiunto i valori massimi intorno alle 20:30 circa, ha mostrato un chiaro trend in decremento ed alle 22 circa ha raggiunto l'intervallo dei valori medi, dove tuttora permane. Le sorgenti del tremore rimangono confinate nell'area del Cratere di Sud-Est alla profondità di circa 3.000 metri sopra il livello del mare. Anche l'attività infrasonica ha mostrato un significativo decremento ed intorno alle 21:30 si è quasi del tutto esaurita.
I dati hanno mostrano l'inizio del fenomeno parossistico intorno alle 17.50 e la stazione più sommitale alle 19.20 ha mostrato una variazione di oltre 2 microradianti. Anche l'analisi dei dati dilatometrici (strainmeter) ha mostrato una variazione a partire dalle 17.50; alle 21.05 il segnale ha indicato l'esaurimento del fenomeno e la decompressione complessiva ha raggiunto un valore di circa 197 nanostrain, corrispondente a quasi 3 milioni di mc eruttati. 

Condividi

O utilizza

Notizie ANSA Scegli l’informazione di ANSA.it

Abbonati per leggere senza limiti tutte le notizie di ANSA.it

Abbonati ora
Abbonati per leggere senza limiti tutte le notizie di ANSA.it

ANSA Corporate

Se è una notizia,
è un’ANSA.

Raccogliamo, pubblichiamo e distribuiamo informazione giornalistica dal 1945 con sedi in Italia e nel mondo. Approfondisci i nostri servizi.