Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Trump fa appello contro la sentenza su immunità per il 6 gennaio

Trump fa appello contro la sentenza su immunità per il 6 gennaio

Avvocati tycoon: 'Non deve essere processato'

WASHINGTON, 08 dicembre 2023, 00:30

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Donald Trump ha annunciato che farà appello contro la sentenza di un giudice di Washington che gli ha negato l'immunità nel processo per il suo ruolo nell'assalto a Capitol del 6 gennaio 2021 e sul tentativo di ribaltare le elezioni del 2020. Lo riporta il Washington Post.
    Si tratta di un passaggio procedurale minore, ma che potrebbe ritardare il processo. Il team legale del tycoon afferma che le accuse secondo cui egli ha cospirato per ostacolare la vittoria di Joe Biden nel 2020 dovrebbero essere respinte per due motivi.
    In primo luogo, per l'immunità presidenziale. In secondo luogo, poiché Trump è stato assolto dall'impeachmente al Congresso, il processo violerebbe il principio della 'double jeopardy' in base al quale un imputato non può essere giudicato due volte per lo stesso reato. Ma la giudice di Washington, Tanya Chutkan, ha respinto queste affermazioni. La prima udienza del processo federale è fissata per il 4 marzo nella capitale americana.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza