Sport
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Tennis
  4. Internazionali: niente da fare per Sinner, Tsitsipas vince in due set

Internazionali: niente da fare per Sinner, Tsitsipas vince in due set

Il greco accede alle semifinali, l'azzurro ko 7-6, 6-2

Si ferma ai quarti di finale degli Internazionali d'Italia Jannik Sinner.
L'altoatesino è stato battuto da Stefanos Tsitsipas in due set, con il punteggio di 7-6 6-2 con il greco che conquista la semifinale.

Sul match point per Tsitsipas durante la gara con Sinner il gioco è stato interrotto per oltre 8 minuti per via di un malore sugli spalti. Tempestivo l'intervento dei medici con Sinner che, accortosi di quanto stava accadendo, ha fornito la sua acqua agli steward per aiutare medici e vigili del fuoco già sul posto che hanno portato via in barella la persona colta dal malore.

"Nel primo set ho avuto più occasioni di Tsitsipas, lui si è salvato col servizio. Mi sento che senza il mio problema fisico avrei vinto". Jannik Sinner parla così dopo l'uscita di scena agli Internazionali, battuto da Stefanos Tsitsipas. "Il secondo set è andato così", aggiunge il tennista azzurro. E quando si fa riferimento a un suo gap fisico con i big del circuito risponde: "Lo so che c'è un gap, ci stiamo lavorando su. Ma non è detto che non possa vincere anche così, lo si è visto a Montecarlo e anche oggi". E ancora: "Quest'anno sono stato costante, perdo solo con i giocatori davvero forti, prima o poi speriamo anche di vincere". Una battuta anche sul malore occorso a un uomo al Centrale: "Ho sentito delle urla, non sapevo se fosse una rissa, poi sono continuate e mi sono reso conto che qualcosa non andava, spero che la persona stia bene". Chiusura sul Roland Garros: "Va preparato lavorando duramente, ma a me piacciono le partite più lunghe, la formula 3 su 5 mi è sempre piaciuta, ti puoi gestire ancora meglio", conclude Sinner.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie