Risultato finale

Stadio: Estadio Wanda Metropolitano
Informazioni
Atlético Madrid Partite vinte: 1 Partite vinte: 1 Milan
Partite pareggiate: 1 Partite pareggiate: 1
Partite perse: 3 Partite perse: 3
Modulo: 3-1-4-2 Modulo: 4-2-3-1
Cronaca partita
MIN. COMMENTO
1' A terra Hernandez, toccato duro da Koke al primo pallone toccato.
1' Tutto esaurito per l'impianto madrileno dove non ci sono restrizioni anti-Covid.
1' Si parte! Vincic fischia l'inizio del match.
Squadre schierate al centro del campo, risuona l'inno della Champions!
Tutto pronto al Wanda Metropolitano! Manca pochissimo all'ingresso in campo delle due squadre!
Pioli recupera Romagnoli e lo schiera al centro della difesa al fianco di Kjaer. Kalulu e Theo Hernandez confermati sulle fasce come a Firenze. Da decifrare invece lo schieramento dalla cintola in su ma Kessié e Tonali dovrebbero fungere da cintura con Krunic sulla linea dei trequartisti. Diaz e Saelemaekers saranno le ali a supporto di Giroud. Ibrahimovic parte dalla panchina.
Simeone, come già contro il Porto, sceglie la difesa a tre. Non c'è Felipe per squalifica, al suo posto Savic nel trio con Gimenez e Hermoso. In mezzo al campo Lemar, Koke e De Paul con Llorente e Carrasco a tutta fascia. Davanti Suarez-Griezmann. Assenti gli infortunati Joao Felix e Trippier.
FORMAZIONE UFFICIALE MILAN: 4-2-3-1 per Pioli: Tatarusanu - Kalulu, Kjaer, Romagnoli, Hernandez - Kessié, Tonali - Saelemaekers, Krunic, Diaz - Giroud. A disposizione: Mirante, Desplanches, Bennacer, Ballo-Touré, Ibrahimovic, Leao, Florenzi, Maldini, Messias, Bakayoko, Gabbia.
FORMAZIONE UFFICIALE ATLETICO MADRID: Simeone sceglie un 3-5-2: Oblak - Savic, Gimenez, Hermoso - Llorente, Lemar, Koke, De Paul, Carrasco - Suarez, Griezmann. A disposizione: Lecomte, Kondogbia, Correa, Renan Lodi, Herrera, Cunha, Vrsaljko, Fran Gonzalez.
Quaterna arbitrale tutta slovena a dirigere la gara. Vincic sarà l'arbitro, Klancnik e Kovacic assistenti, Kajtazovic quarto uomo. Coppia olandese invece ai monitor con Van Boekel VAR e Kamphuis AVAR.
Partita delicata anche per l'Atletico che deve recuperare un punto di ritardo dal Porto, al momento secondo in classifica, e dovrà poi affrontare proprio i portoghesi nell'ultimo turno. Ci sono quindi tutte le premesse per una partita giocata a viso aperto da ambo le parti.
Il Milan di Pioli ha un solo modo per rimanere in Europa: battere l'Atletico. Solo uscendo vincenti dal Wanda Metropolitano, possibilmente con almeno due reti di scarto, i rossoneri potranno infatti poi giocarsi tutto per tutto il 7 dicembre a San Siro con il Liverpool. In caso di pareggio o sconfitta, l'avventura europea finirebbe invece già oggi. Impresa difficile ma non impossibile anche alla luce della gara di andata dove il vantaggio del Milan, siglato da Leao, durò fino al minuto 84. Il pareggio di Griezmann infiammò il finale di gara precedendo di qualche minuto il sorpasso dei Colchoneros, arrivato grazie al rigore di Suarez a tempo scaduto.
Introduzione
Buonasera e benvenuti alla diretta scritta di Atletico Madrid-Milan, match valido per il quinto turno del girone B di Champions League.
Stats
©2009 STATS Italia s.r.l. - E' vietata la riproduzione o la distribuzione senza il consenso scritto di STATS Italia s.r.l.