Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Napoli: "Calzona, felicissimo per vittoria ma c'è tanto lavoro"

Napoli: "Calzona, felicissimo per vittoria ma c'è tanto lavoro"

'Tutta la squadra è venuta fuori con segnali importanti'

NAPOLI, 03 marzo 2024, 23:32

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Siamo sulla buona strada, c'è ancora tanto da fare. Sono felicissimo per la vittoria, ho visto una squadra che ha voglia di migliorarsi ma abbiamo ancora tanto da lavorare per migliorare". Lo ha detto il tecnico del Napoli, Francesco Calzona, nella conferenza stampa dopo il successo sulla Juventus.
    "Stasera con questa vittoria - ha detto - la squadra ha dato un segnale forte sul fatto che vuole raggiungere posizioni importanti in questa stagione. Sono felicissimo di vedere una squadra coesa, che ha voglia di migliorarsi. Se vinci ti dà ancora più voglia di migliorarti e rivincere. Io in 10 giorni non potevo fare i miracoli, ci vorrebbe il tempo che non abbiamo, ma ogni giorno chiedo ai ragazzi velocità di imparare bene i movimenti, gli schemi che stanno facendo e di cui sono felicissimo. Anche se di natura non sono mai contento".
    Ultime parole sulla coppia Osimhen-Kvaratskhelia in una squadra che funziona di nuovo tutta: "Sono due giocatori fortissimi, fondamentali per questa squadra. Hanno passato un momento di difficoltà, ma ora sono tornati quasi sui loro livelli. Ma parlo anche del resto della squadra: nei momenti di difficoltà sono venuti fuori tutti con segnali importanti da cui ora partiamo".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza