Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Scherma: cdm spada, Piatti e Vismara sul podio a Heidenheim

Scherma: cdm spada, Piatti e Vismara sul podio a Heidenheim

Argento e bronzo per gli azzurri, oro al giapponese Yamada

ROMA, 23 febbraio 2024, 20:37

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Doppia medaglia per gli spadisti azzurri nella tappa di coppa del mondo a Heidenheim, in Germania. Enrico Piatti ha conquistato la medaglia d'argento, suo primo podio nel circuito iridato, e Federico Vismara il bronzo nella gara vinta dal giapponese Yamada.
    Piatti nel turno dei 32 ha vinto il derby azzurro contro Filippo Armaleo (15-8) per poi imporsi all'ultima stoccata negli ottavi contro lo spagnolo Pereira (15-14) prima di avere la meglio, con lo stesso risultato, sul campione olimpico di Tokyo 2020, il francese Cannone. In semifinale ha ottenuto un'altra vittoria nello scontro tricolore con Vismara (15-11), ma nella finale ha dovuto arrendersi a Yamada per 15-9. Vismara ha raggiunto la semifinale per il bronzo battendo 15-10 il kirghizo Petrov, poi per 15-6 l'ungherese Biro e 15-7 il cinese Lan. Nei quarti ha avuto un match molto tirato col venezuelano Limardo Gascon, superato 15-14, quindi la sfida persa con Piatti.
    L'Italia del ct Fario Chiadò, già qualificata per i Giochi Olimpici di Parigi, sarà in pedana domani per la prova a squadre con Davide Di Veroli, Andrea Santarelli, Valerio Cuomo e Piatti, che sostituirà a scopo precauzionale Vismara oggi uscito dalla gara individuale un po' dolorante alla mano.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza