Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sport
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Altri Sport
  4. Milano-Cortina: Sala "lotterò per il pattinaggio a Milano"

Milano-Cortina: Sala "lotterò per il pattinaggio a Milano"

Il sindaco, Torino ha rinunciato noi ci siamo dall'inizio

(ANSA) - MILANO, 22 MAR - Sulla possibilità di portare il pattinaggio olimpico di velocità a Torino "io non voglio fare polemiche e non le faccio, voglio dire a tutti i milanesi che sto lottando e lotterò per portare lo speed skating a Milano".
    Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, parlando della decisione su quale località ospiterà le gare di pattinaggio di velocità per le Olimpiadi invernali del 2026 dopo la rinuncia di Baselga di Pinè.
    "Non ho nulla contro la città di Torino ma se è stato fatto un percorso, se Torino ha rinunciato adesso è naturale che di fronte a un'opportunità lo si assegni a Milano - ha aggiunto a margine dell'inaugurazione di una nuova piscina in città -. È giusto fare un conto economico e a Milano non ci saranno costi pubblici, perché ci sono solo i costi che assorbirà la Fiera, quindi io mi attendo che si deciderà presto a favore di Milano".
    Secondo Sala "è importante che la questione non venga messa sul piano politico. La scelta di Torino di non candidarsi in tandem con Milano e Cortina è stata presa da una sindaca, da un consiglio comunale, io c'ero e me lo ricordo, una posizione di una parte significativa della cittadinanza, per cui è inutile rivangare", ha proseguito.
    "Ci siamo dall'inizio, vogliamo arrivare fino alla fine portando il meglio a Milano", ha concluso. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie