Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Il Sassuolo si affida allo specialista Ballardini

Il Sassuolo si affida allo specialista Ballardini

In panchina già domenica nella sfida salvezza contro il Verona

SASSUOLO, 01 marzo 2024, 16:48

Redazione ANSA

ANSACheck
Davide Ballardini -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Davide Ballardini - RIPRODUZIONE RISERVATA

Davide Ballardini - RIPRODUZIONE RISERVATA

Toccherà dunque a Davide Ballardini cercare di portare alla salvezza il Sassuolo.

L'accordo, dal punto di vista economico corposo, è fino alla fine di questa stagione al termine della quale società e tecnico decideranno se proseguire o meno insieme questa avventura.

Esiste una clausola di rinnovo, ma non specificata dalla società, legata al raggiungimento della salvezza. Con lui entreranno a far parte dello staff della prima squadra i collaboratori Carlo Regno (allenatore in seconda), Nicola Tarroni (collaboratore tecnico), Daniele Caleca (preparatore atletico). 

La pesante sconfitta subita giovedì sera contro il Napoli, ha suggerito ai vertici della società di scegliere il terzo allenatore della stagione, ringraziando "Emiliano Bigica - recita il comunicato - per la disponibilità e la professionalità dimostrata". Il tecnico, che era stato chiamato momentaneamente per sostituire Alessio Dionisi, torna ad allenare la Primavera.

Ballardini prima di accettare ha dovuto risolvere il contratto con la Cremonese alla quale era legato fino al giugno 2025 dopo essere stato esonerato alla quinta giornata della serie B lo scorso 18 settembre. Romagnolo di Ravenna, 60 anni, allenatore di grande esperienza, è stato spesso chiamato da club in situazioni difficili dal punto di vista della classifica. La Cremonese quella ultima in ordine di tempo (retrocessa in B a giugno).

Quella del Genoa è una panchina che ha occupato in diversi momenti, nel novembre 2010 (si salvò ma non venne confermato), nel gennaio 2013, nel 2017 (salvo in serie A). Quarta esperienza con i liguri nel dicembre 2020, esperienza che durò, dopo la salvezza, fino al novembre 2021. Tra le squadre che ha allenato, anche Cagliari, Lazio, Palermo, Bologna.

Ballardini ritroverà così la serie A domenica alle 12.30 nell'importante scontro salvezza sul campo del Verona, squadra con la quale divide il penultimo posto insieme anche al Cagliari. Il neo tecnico potrà contare su una rosa quasi al completo, compreso Berardi pronto, dopo l'infortunio, a dare il suo prezioso contributo. 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza