Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Cina, prima neve stagionale a Pechino, problemi al traffico

Cina, prima neve stagionale a Pechino, problemi al traffico

Allerta gialla, ghiaccio insidioso sulle strade

PECHINO, 11 dicembre 2023, 04:46

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il traffico stradale a Pechino ha accusato problemi questa mattina a causa della prima neve caduta sulla città che protrebbe essere seguita in giornata da altre precipitazioni: dalla sera di domenica alle 8 locali (l'1 in Italia), s'è depositato un manto bianco stimato in 5,8 millimetri, con un picco nel distretto di Fangshan di 10,2 mm, secondo i dati forniti questa mattina dal Servizio meteorologico della municipalità.
    A causa del brusco calo delle temperature iniziato già sabato, hanno riferito i media statali, le strade si sono riempite di un pericoloso e sottile strato di ghiaccio al punto da costringere la stazione meteorologica della città a emettere già domenica l'allerta gialla (il terzo di maggiore gravità su una scala di quattro colori) che resterà in vigore fino al primo pomeriggio, salvo ulteriori valutazioni.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza