Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Cdp: alla Lombardia destinati 8 miliardi in un triennio

Cdp: alla Lombardia destinati 8 miliardi in un triennio

5 miliardi a 18 mila imprese, 1 a 300 enti, 2 per infrastrutture

(ANSA) - MILANO, 25 MAG - Otto miliardi di euro a favore di oltre 18.000 imprese e circa 300 enti pubblici della Lombardia, 1,5 miliardi di euro di mutui rinegoziati e attività di consulenza sui fondi del Pnrr per progetti dedicati alla città e alla regione. Sono alcuni dei numeri dell'attività di Cassa Depositi e Prestiti sul territorio lombardo nel triennio 2019-2021, presentati in occasione dell'apertura dell'ufficio di Brescia, il secondo nella Regione dopo quello di Milano.
    Alla pubblica amministrazione la Cassa ha destinato oltre 1 miliardo di euro per la realizzazione di investimenti, principalmente nella mobilità, nella cultura e nella scuola, settore che ha visto erogare un finanziamento di oltre 200 milioni alla Regione Lombardia, con provvista della Bei, per interventi di edilizia scolastica. Nel 2020 circa 400 enti locali hanno rinegoziato mutui, risparmiando 71 milioni di spesa per interessi, mentre sono state circa 140 le domande con cui i piccoli comuni lombardi, assistiti dalla Cassa, hanno chiesto 230 milioni di finanziamenti statali sfruttando, nell'ambito del Pnrr, il bando per l'Attrattività dei Borghi.
    Per le imprese lombarde Cdp ha impegnato oltre 4,8 miliardi di euro, di cui 2,9 per finanziamenti diretti a favore di 132 aziende, parte dei quali dedicati a settori strategici come l'agricoltura, il farmaceutico e l'hi-tech. Esempi di questa attività sono i 7,5 milioni ad Ambrosi per l'acquisto e la stagionatura di formaggi, la linea di credito da 15 milioni ad Antares Vision per la tracciabilità dei farmaci e dei prodotti agricoli e i 15 milioni a Tesmec per investimenti in macchinari 4.0 e magazzini verticali e interconnessi.
    Due miliardi di euro sono stati infine allo sviluppo di importanti opere infrastrutturali, dalla rete idrica all'energia, dalla viabilità all'alta velocità, con finanziamenti come quello da 40 milioni ad Acque Bresciane e quello da oltre 24 milioni per la ristrutturazione dell'Ospedale San Gerardo di Monza. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie