Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Libri e film
  5. Tv: su Sky Agatha Christie riletta da Hugh Laurie

Tv: su Sky Agatha Christie riletta da Hugh Laurie

Nel cast Emma Thompson, Will Poulter e Lucy Boynton

(ANSA) - ROMA, 06 GIU - Firmati da Hugh Laurie, l'indimenticabile Gregory House di Dr. House - Medical Division, che della miniserie è anche produttore esecutivo e interprete, dal 25 giugno su Sky e in streaming su NOW saranno disponibili tutti gli episodi di Agatha Christie - Perché non l'hanno chiesto a Evans?, nuovissimo adattamento seriale dell'omonimo racconto del 1934 della regina del giallo, Agatha Christie.
    La miniserie, irresistibilmente british, segue gli amici Bobby e Frankie mentre affrontano un pericoloso viaggio dal Galles all'Inghilterra nel tentativo di dare una risposta alla domanda: "Perché non l'hanno chiesto a Evans?", le ultime misteriose parole dette a Bobby da un uomo in fin di vita in cui si era imbattuto per caso su una spiaggia della costa settentrionale del Galles. I due protagonisti sono interpretati dai giovani e già affermati Will Poulter (Black Mirror) e Lucy Boynton (The Ipcress File), affiancati da un cast stellare di comprimari, tra cui Conleth Hill (Game of Thrones) nei panni del Dr. Alwyn Thomas e addirittura Emma Thompson (Years and Years) e Jim Broadbent (Bridget Jones) in quelli di Lady e Lord Marcham.
    Nel cast anche Hugh Laurie, Maeve Dermody, Daniel Ings, Jonathan Jules, Alistair Petrie, Nicholas Asbury, Morwenna Banks, Richard Dixon, Benedict Wolf, Nia Trussler Jones e Christian Patterson.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie