Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Presidio a Genova per cessate il fuoco in Palestina e Ucraina

Presidio a Genova per cessate il fuoco in Palestina e Ucraina

Davanti a Prefettura decine di militanti di diverse associazioni

GENOVA, 23 febbraio 2024, 18:22

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Questo pomeriggio davanti alla Prefettura di Genova, nell'ambito della Giornata di mobilitazione nelle città italiane per il cessate il fuoco in Palestina e Ucraina, si è riunito in presidio il Comitato "Insieme per la Costituzione" di Genova, dove numerose associazioni hanno chiesto il "cessate il fuoco" in riferimento a tutte le guerre in atto. "Guerre che stanno mettendo sempre più in pericolo l'umanità e la sopravvivenza del pianeta attraverso una escalation che continua a causare ogni giorno numerose vittime civili" hanno spiegato gli organizzatori.
    Presenti al presidio i rappresentanti del Comitato: Cgil Genova, Anpi Genova, Comunità di San Benedetto al Porto, Arci Genova e Liguria, Libera, Sunia, Federconsumatori, Acli Liguria, Rete degli Studenti Genova e Liguria, Auser Genova e Liguria, Legambiente Liguria, U.D.I. Genova, Sinistra universitaria, Giuristi democratici Genova, Coordinamento democrazia costituzionale Genova, Il Ce.Sto e Music for peace.
    Nel corso dell'iniziativa i rappresentanti delle associazioni hanno chiesto un incontro in Prefettura per consegnare un documento condiviso facendo riferimento all'appello per la pace lanciato a livello nazionale da Europe for peace, Coalizione Assisi pace giusta e Rete pace disarmo. "Quello che auspichiamo - hanno dichiarato - è che si arrivi al più presto ad una soluzione di pace che garantisca la sicurezza e la tutela di uomini, donne e bambini in tutte le zone colpite dalle guerre".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza