Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Terra e Gusto
  4. Rapporto qualità-prezzo,3 ristoranti sardi in guida Michelin

Rapporto qualità-prezzo,3 ristoranti sardi in guida Michelin

Josto, Hub e Coxinendi tra i 20 Bib Gourmand

Cucina buona e a buon prezzo: ci sono tre ristoranti sardi tra i 20 Bib Gourmand di Michelin 2022: Josto di Cagliari, Hub di Macomer e Coxinendi di Sanluri. Sono infatti entrati, per la prima volta, nella ristretta rosa dei migliori locali indicati nella celebre guida per il rapporto qualità-prezzo. Intanto si attende il 23 novembre, data della presentazione della 67esima edizione della Guida Michelin Italia.

"La Sardegna sta facendo da tanti anni un percorso importante. Abbiamo grandi tradizioni ed ora guardiamo il futuro - dice all'ANSA Pierluigi Fais, chef di Josto di Cagliari - questi riconoscimenti fanno bene al comparto della ristorazione, dell'artigianato alimentare e quindi al turismo. Il merito va anche ai nostri produttori".

Già lanciato ad agosto come novità per il 2022 dalla celebre guida, anche lo Hub di Macomer è Bib Gourmand. "Siamo molto soddisfatti perché si evidenzia la qualità dei nostri piatti ad un costo ragionevole - spiega lo chef Leonardo Marongiu - la Sardegna ha ottenuto un ottimo risultato con ben tre locali segnalati".

Da Cagliari e Macomer a Sanluri l'entusiasmo è alle stelle. "Abbiamo aperto due anni fa - ricorda lo chef di Coxinendi, Davide Atzeni - poi il Covid ci ha fermati, ma non ci siamo arresi. Dopo importanti esperienze all'estero, avevamo deciso con mia moglie, che si occupa della sala, di aprire in Sardegna per far sposare le nostre conoscenze ai prodotti del nostro territorio. Questo riconoscimento è un grande incoraggiamento a fare sempre meglio".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie