Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Calcio: Cagliari, Sulemana e Hatzidiakos a rischio con la Lazio

Calcio: Cagliari, Sulemana e Hatzidiakos a rischio con la Lazio

In rampa di lancio in attacco Luvumbo e Lapadula

CAGLIARI, 08 febbraio 2024, 17:13

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Sulemana e Hatzidiakos a rischio per la partita di sabato alla Domus contro la Lazio. L'ex Verona ha continuato con l'allenamento personalizzato sempre a causa dell'infortunio subito nelle battute iniziale della gara con il Torino. Anche il greco oggi ha lavorato a parte. "Vediamo tra domani e sabato se ci sono possibilità di recupero", ha detto Ranieri in conferenza stampa.

Il mister potrebbe puntare su Luvumbo, reduce dalla Coppa d'Africa con la sua Angola. "Si è riposato, sta bene, è tra i papabili - ha spiegato il tecnico -. È uno che può giocare dall'inizio, ma è importante anche per cambiare la partita. La formazione la decido davvero sempre la sera prima".

Per l'attacco c'è sempre Lapadula, pericoloso anche contro la Roma. "Ha saltato la preparazione - ha ricordato Ranieri - poi ci sono stati altri problemi e altri stop. Ma più gioca e più acquisisce la migliore condizione". Assenti i soliti Rog, Mancosu, Shomurodov e Oristanio.

Il tecnico deve ancora decidere quale sarà l'assetto difensivo anti Lazio: potrebbe propendere per uno schieramento a quattro dietro (con la Roma ha giocato a tre) con Mina e Dossena centrali. Davanti c'è abbondanza: Luvumbo, Lapadula, Pavoletti e Petagna si contendono due posti.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza