Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Calcio: Cagliari, 14 reti in amichevole pensando alla Roma

Calcio: Cagliari, 14 reti in amichevole pensando alla Roma

Cinque gol di Petagna, 3 di Lapadula. Speranza Luvumbo

CAGLIARI, 01 febbraio 2024, 18:14

Redazione ANSA

ANSACheck

Petagna - RIPRODUZIONE RISERVATA

Petagna -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Petagna - RIPRODUZIONE RISERVATA

Cagliari concentrato sul mercato, ma anche sul campionato: in vista della gara di lunedì contro la Roma i rossoblù segnano 14 gol nell'amichevole ad Assemini contro i dilettanti del Calcio Pirri. Sugli scudi Petagna e Lapadula con cinque e tre reti, doppiette per Viola e Deiola.
    Completano il tabellino dei marcatori Augello e un autogol.
    Al di là del risultato, una sgambata per saggiare le condizioni della squadra reduce da due sconfitte di fila. Ha raggiunto i compagni dopo la firma del contratto anche il nuovo acquisto Yerri Mina, pronto a scendere in campo all'Olimpico.
    Non utilizzati Dossena, Pavoletti, Azzi, Zappa e Sulemana, ma solo il ghanese, reduce dall'infortunio contro il Torino, è a rischio per lunedì.
    Assenti anche Rog, Shomurodov, Oristanio, Mancosu. E naturalmente Luvumbo: le speranze rossoblù di riaverlo in tempo per la Roma sono legate al risultato della gara dei quarti di finale della Coppa d'Africa Angola-Nigeria. Si gioca domani: in caso di mancato passaggio in semifinale, Luvumbo volerebbe subito in Italia per mettersi a disposizione di Ranieri.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza