Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Basket: una Dinamo discontinua viene sconfitta a Treviso

Basket: una Dinamo discontinua viene sconfitta a Treviso

Bucchi, 'Non possiamo permetterci certe distrazioni'

SASSARI, 22 gennaio 2024, 09:42

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La Dinamo Banco di Sardegna Sassari non centra il terzo successo consecutivo sul campo della Nutribullet Treviso. Reduci da due preziose vittorie con Pesaro e Pistoia, i biancoblu perdono lo scontro diretto 77-70 e consentono ai padroni di casa di ribaltare la differenza canestri.
    La squadra di coach Piero Bucchi è troppo discontinua rispetto a un'avversaria che ha messo in campo molta energia sin dall'inizio.
    In avvio coach Frank Vitucci può contare su un Allen determinante sotto le plance e sulla difesa di Paulicap. Sassari rincorre e dopo il 13-3 per Treviso reagisce sino al 13-11. Ma poi il Banco si perde di nuovo sino al 21-13. Nel secondo quarto il gioco si fa più fisico e sbagliano molto entrambe le squadre, ma i sardi restano sulla scia dei veneti: si va al riposo sul 39-37. Per Sassari l'inizio della terza frazione è il solito saliscendi, ed è così anche nell'ultimo quarto: la Dinamo sprofonda sino al 71-56 per la Nutribullet prima di cercare una disperata rimonta, che però non le riesce.
    "Non possiamo permetterci distrazioni, soprattutto in trasferta un break negativo è difficile da ricucire - sostiene Bucchi - La squadra deve trovare anche in trasferta quella confidenza e quella determinazione che molte volte abbiamo mostrato in casa - chiede ai suoi - dobbiamo essere più attenti e determinati".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza