Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Tennis: confermato per un biennio l'Olbia Challenger Tour

Tennis: confermato per un biennio l'Olbia Challenger Tour

Record di pubblico nel 2023 con 7.500 spettatori

OLBIA, 19 gennaio 2024, 12:41

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri due anni di grandi eventi sportivi legati al tennis attendono la città di Olbia: è stato infatti confermato per un biennio l'Olbia Challenger 125, il torneo che rappresenta la manifestazione sportiva più importante sul territorio olbiese e la seconda tappa Atp Challenger Tour in Sardegna. Un traguardo per la città è una sfida per il Tennis Club Terranova che ha creduto nell'evento e ha ottenuto il supporto della Regione e dell'assessorato al Bilancio e Programmazione.
    Nell'edizione di ottobre 2023 il torneo ha registrato un record di pubblico con quasi 7.500 spettatori durante la settimana e un'esposizione mediatica lunga dieci giorni, grazie anche alla presenza di leggende del tennis come Fabio Fognini, di campioni affermati come Alexandre Muller, Lloyd Harris, Alex Molcan e astri nascenti come Flavio Cobolli e il vincitore del torneo Kyrian Jacquet. L'obiettivo per il presidente del Tennis Club Terranova, Giuseppe Bianco, è quello di confermare, e se possibile migliorare, la qualità a livello tennistico e organizzativo riconosciuta da giocatori e pubblico.
    "La risposta da parte del pubblico, di appassionati e persone che si avvicinavano per la prima volta al tennis, è stata entusiasmante. Il nostro obiettivo è che l'Olbia Challenger - spiega - entri a far parte a pieno titolo dell'elenco dei grandi eventi cittadini, con il supporto del sindaco, Settimo Nizzi, e dell'assessore al Turismo e Grandi eventi, Marco Balata, perché possa davvero diventare un appuntamento fisso. In un anno in cui l'Atp ha ridimensionato e cancellato molti tornei, Olbia - sottolinea Bianco - è diventata una tappa apprezzata e alla quale i giocatori tengono a partecipare".
    In mezzo ci sono i prossimi appuntamenti agonistici del Tc Terranova: a iniziare dalla squadra di serie B, che parte a fine aprile con l'obiettivo di mantenere la categoria e ha investito su una rosa di giocatori di alto livello.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza