Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Ritorna a Oristano la mezza maratona del Giudicato

Ritorna a Oristano la mezza maratona del Giudicato

Domenica 18 anche corsa non competitiva di 5 chilometri

Oristano si prepara a ospitare l'ottava edizione della Mezza Maratona del Giudicato-L'Orto di Eleonora, in programma domenica 18 settembre, con partenza alle 9 da via Duomo. Oltre alla 21 chilometri - inserita nel calendario Fidal e Fispes - ci sarà spazio anche per una corsa-camminata non competitiva di 5 km.
    Insieme all'Associazione Mezza Maratona del Giudicato di Oristano, cura l'organizzazione tecnica della gara la Dinamica Sardegna, con il supporto del Marathon Club Oristano.
    Patrocinano la manifestazione gli Assessorati allo Sport e al Turismo del Comune di Oristano, insieme alla Provincia di Oristano e al Coni Sardegna.
    Sarà un'edizione speciale della Mezza Maratona del Giudicato, tra gli appuntamenti del Settembre Oristanese e tra le iniziative promosse dall'Assessorato all'Ambiente del Comune di Oristano in occasione della Settimana europea della mobilità.
    L'evento sportivo è stato presentato oggi a Palazzo Campus Colonna.
    Le iscrizioni per partecipare alla 21 chilometri competitiva (25 euro) si chiuderanno alle ore 21 di domani, mercoledì 14 settembre. Si può confermare la propria partecipazione online, sul portale EnterNow, ma anche recandosi presso il punto vendita Adidas - Sport Projet, in via Tirso, a Oristano.
    Le iscrizioni alla 5 chilometri (10 euro), invece, resteranno aperte fino a domenica.
    "Nel 2021 siamo stati costretti a rinunciare alla Mezza Maratona a causa delle restrizioni anti-Covid - ha dichiarato il presidente dell'Associazione Mezza Maratona del Giudicato di Oristano, Roberto Sassu -. Oggi torniamo con tanto entusiasmo, con la speranza che gli sportivi e la città rispondano presente.
    Prezioso è stato il contributo di tutti gli sponsor, in particolare dell'Orto di Eleonora, di Crai e Vestis".
    "Ritroviamo la Mezza Maratona dopo la pausa forzata a causa della pandemia - ha detto il sindaco di Oristano Massimiliano Sanna presentando la manifestazione insieme agli assessori all'Ambiente Maria Bonaria Zedda, allo sport Antonio Franceschi e al Turismo Luca Faedda -. Il ritorno alla normalità ci fa ritrovare questo importante appuntamento sportivo che si trasforma sempre in una splendida cartolina per la città.
    Rispetto alle passate edizioni cambia il periodo: se prima era tra febbraio e marzo, come provvidenziale coda del carnevale e subito dopo la Sartiglia, questa volta la corsa arriva nel pieno del Settembre Oristanese, inserendosi in un ricco programma di manifestazioni, dando un prezioso contributo alla stagione turistica".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie