/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Finanzieri salvano dalla strada raro falco di palude ferito

Finanzieri salvano dalla strada raro falco di palude ferito

Il rapace aveva un'ala spezzata e rischiava di essere travolto

BARI, 28 marzo 2023, 15:28

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un raro esemplare di falco di palude, ferito ad un'ala che era appollaiato ai margini della carreggiata della statale 16 Adriatica nei pressi di Ripalta, a nord della provincia di Foggia, è stato soccorso e tratto in salvo da una pattuglia di finanzieri della Tenenza di Torre Fantine. Durante un servizio di controllo, i militari si sono accorti della presenza del rapace che era in chiara difficoltà e rischiava di essere investito e, dopo avere rallentato il traffico attivando i lampeggianti lo hanno prelevato e si sono accorti che non riusciva a muovere una delle due ali. In un centro veterinario è stato accertato che il rapace, un raro esemplare di Falco delle Paludi (in Italia è presente una popolazione riproduttiva di 60-100 coppie) aveva un'ala spezzata e non era in grado di volare. Dopo le prime cure, il falco è stato affidato ai volontari della Lipu di Foggia per essere trasportato al Centro Faunistico Regionale di Bitetto (BA) dove riceverà tutte le cure necessarie per la sua completa guarigione e per essere posto nuovamente in libertà.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza