Professioni

Pensioni: Cassa geometri, arrivate 2.384 domande di esonero

Istanze in attesa di verifica dei requisiti, scadenza 31 ottobre

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 10 SET - Alla Cassa geometri sono arrivate 2.384 richieste di esonero (parziale) dei contributi, la misura introdotta dalla Legge di Bilancio per il 2021 e modificata con il decreto Sostegni; in seguito verranno effetuate le verifiche sui requisiti stabiliti dalla norma (essere in regola coi versamenti, aver subito un calo del 33% del fatturato, nel 2020, a fronte di un reddito inferiore ai 50.000 euro, etc). I professionisti iscritti alle Casse di previdenza hanno la possibilità di presentare domanda di esonero contributivo fino al 31 ottobre prossimo. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


    Modifica consenso Cookie