Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Campagna sulle resistenze agli antibiotici, prima tappa a Torino

Campagna sulle resistenze agli antibiotici, prima tappa a Torino

Martedì 27 febbraio all'Unione industriali

TORINO, 23 febbraio 2024, 13:18

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un incontro, aperto a tutti, totalmente incentrato sulle Antimicrobico resistenze, aprirà il 27 febbraio a Torino la campagna 'Diagnostica e Prevenzione: medicina, istituzioni, impresa, insieme per la salute dei cittadini', presentata il 30 gennaio a Roma. Interverranno, tra gli altri, Francesco Giuseppe De Rosa (Città della Salute e della Scienza di Torino - Malattie Infettive), Andrea Rocchetti (Azienda Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria - Microbiologia e Virologia) e Massimo Giusti, Asl Città di Torino - Medicina Interna. L'appuntamento è, dalle 14,30 alle 17,30, all'Unione industriali, in via Vela 17.
    Lo scopo della campagna, ideata in partnership da Amcli (Associazione Microbiologi Clinici Italiani) Ets, Cittadinanzattiva, Federchimica Assobiotec e Diasorin, è "di informare e sensibilizzare la società su problematiche di carattere infettivologico, alcune già sentite come l'antibiotico-resistenza e altre che sono tornate rilevanti nel periodo post pandemico, come la tubercolosi latente e le infezioni materno fetali".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza