Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Turchia, salvati 24mila migranti respinti da Grecia nel 2023

Turchia, salvati 24mila migranti respinti da Grecia nel 2023

Venti trovati morti in mare e undici dispersi

ISTANBUL, 14 febbraio 2024, 14:43

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Ankara ha soccorso circa 24mila migranti in mare lo scorso anno, la maggior parte dei quali erano stati respinti dalla Guardia costiera di Atene mentre tentavano di raggiungere illegalmente le isole greche partendo dalla vicina costa turca. Lo ha annunciato il ministero turco dei Trasporti e delle Infrastrutture in un comunicato, come riporta Hurriyet.
    La stessa fonte ha aggiunto che sono stati trovati morti in mare 20 migranti e 11 sono stati dichiarati dispersi: nel complesso, sono state tratte in salvo 23.977 persone con 836 operazioni in varie zone vicino alla costa turca sul Mare Egeo.
    Negli ultimi 13 anni, ovvero da quando il conflitto civile esploso in Siria ha provocato un'ondata migratoria verso la Turchia e l'Europa, sono stati soccorsi circa 184mila i migranti da Ankara nel Mare Egeo, ha sottolineato il ministero.
    In questo periodo, sono stati trovati 923 migranti morti mentre i dispersi sono stati 503. In base ad un accordo del 2016, la Turchia si è impegnata ad impedire ai migranti di lasciare il Paese per tentare di raggiungere illegalmente le vicine isole greche ed entrare in Europa, in cambio di finanziamenti da parte dell'Ue per aiutare Ankara nella gestione dei rifugiati, circa 4 milioni di persone, che vivono in territorio turco.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza

ANSA Corporate

Se è una notizia,
è un’ANSA.

Raccogliamo, pubblichiamo e distribuiamo informazione giornalistica dal 1945 con sedi in Italia e nel mondo. Approfondisci i nostri servizi.