Percorso:ANSA > Nuova Europa > Bulgaria > Difesa: dispiegamento contingente italiano in Bulgaria

Difesa: dispiegamento contingente italiano in Bulgaria

Dal 30 Luglio

31 luglio, 14:07
(ANSA) - TRIESTE, 31 LUG - Con l'imbarco, dal porto di Bari, dei primi autoveicoli tattici e logistici, nonché dei materiali logistici, è iniziato il dispiegamento del contingente italiano che a breve sarà impiegato in Bulgaria nell'ambito del Battle Group 'Enhanced Vigilance Activity', che riguarda misure di rassicurazione del fianco est europeo della Nato. Ad essere impiegato sarà L'82° Reggimento fanteria "Torino" della Brigata "Pinerolo" dell'esercito. Sono stati caricati 55 container, 49 veicoli tattico-logistici e materiali a disposizione del contingente italiano per l'assolvimento della missione autorizzata dalle Autorità politiche italiane sotto egida Nato.

Il dispiegamento di unità dell'esercito Italiano, per la prima volta in territorio bulgaro, è stato possibile grazie ad una complessa attività di redazione di accordi tecnico-logistico-amministrativi tra gli Alleati e la Bulgaria, Nazione ospitante. L'Italia, dopo un prima fase prettamente logistica fondamentale per l'avvio della missione con l'impiego di circa 750 uomini e donne dell'esercito, assumerà la leadership della missione che vedrà il coinvolgimento di altri contingenti dell'Alleanza. Con l'adesione all'iniziativa eVA - spiega un comunicato dello Stato Maggiore della Difesa - l'Italia si conferma tra le principali contributrici al rafforzamento della postura di deterrenza e difesa della Nato sul fianco Est. Le attività operative relative alla missione in Bulgaria saranno condotte sotto il coordinamento e secondo le direttive impartite dal Comando Operativo di Vertice Interforze.

(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati