/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Abusi sui bambini, filmato e arrestato un maestro d'asilo

Abusi sui bambini, filmato e arrestato un maestro d'asilo

A Milano, già autore di violenze simili in un'altra scuola

MILANO, 01 aprile 2023, 09:23

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

   Un maestro d'asilo, insegnante di religione, di 35 anni è stato arrestato due giorni fa in flagranza di reato per violenza sessuale durante le attività a scuola su quattro bambini tra i 4 e i 5 anni. Gli abusi sono stati filmati dalle microcamere piazzate in classe dagli agenti del Nucleo tutela donne e minori della Polizia locale di Milano, nell'inchiesta lampo coordinata dall'aggiunto Letizia Mannella e dal pm Rosaria Stagnaro.
   
   Le indagini sono scaturite da una denuncia degli insegnanti dell'asilo, trasmessa la scorsa settimana in Procura attraverso la dirigenza dei servizi educativi del Comune di Milano. L'uomo, a novembre 2021, era stato trasferito dal Provveditorato da un'altra scuola materna per i suoi comportamenti nei confronti dei piccoli allievi. Il gip Lorenza Pasquinelli ha convalidato l'arresto in carcere.
   
   A sollevare i sospetti sono stati alcuni racconti fatti dai bimbi alle altre maestre. Nel giro di pochi giorni, e anche prima di convocare in audizione protetta i bambini, la Procura ha deciso di collocare nell'aula le microcamere. Così gli investigatori della Polizia locale milanese hanno visto in diretta le violenze orribili che l'insegnante metteva in atto sui piccoli sin da subito, già alla prima ora di lezione.
   
   I magistrati dovranno scavare nel passato dell'uomo, sul suo curriculum e capire anche perché si sia deciso soltanto di trasferirlo da una scuola all'altra quando era stato già segnalato un suo comportamento sospetto. 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza